A.R.A. Piemonte
Associazione Regionale Allevatori Piemonte
 

Consulenze in azienda e in allevamento

L’attività di consulenza tecnica in allevamento rappresenta per l’Associazione Regionale Allevatori un’importante attività rivolta al supporto dei Soci allevatori, delle loro aziende seguite e più in generale a tutti gli operatori della filiera zootecnica agro-alimentare che decidono di avvalersi di questo qualificato servizio che si pone l’obiettivo di contenere i costi di gestone, incrementare le qualità delle produzioni, ottimizzare benessere animale e impatto ambientale.

Con il supporto dei laboratori di analisi dell’Associazione il team qualificato di tecnici specializzati (medici veterinari, dottori agrononi, tecnologi alimentari, biologi, ecc.) il servizio fornisce un’assistenza e consulenza a 360° rivolte principalmente ai seguenti ambiti:

  • Consulenza e Manuali di Buone Pratiche di Lavorazione;
  • Consulenza gestione Non Conformità o problematiche di Management aziendale;
  • Controlli materie prime latte e carne (es. controlli sanitari, prelievi per ricerca residui);
  • Controlli materie in ingresso (es. Alimenti zootecnici e acqua di abbeverata);
  • Stesura piani e servizio di controllo degli infestanti (deratizzazione e demuscazione);
  • Consulenza e applicazione di protocolli previsti dal PSR;
  • Attività/corsi di formazione;

L'attività viene effettuata secondo standard redatti a seguito di condivisione con personale Asl e del Ministero della Salute.

Pe quanto riguarda le attività svolte nell’ambito delle filiere zootecniche ed agro-alimentari ricordiamo i principali interventi:

  • Consulenza per qualifica e mantenimento dei requisiti previsti dai capitolati di filiere Latte;
  • Pre-audit in allevamento mediante compilazione check-list e consulenza in loco;
  • Gestione non conformità;
  • Stesura piani e relazioni di rientro per i capi filiera;
  • Elaborazione dati;
  • Consulenza per qualifica e mantenimento dei requisiti previsti dai Disciplinari di Etichettatura.

Nell’ambito delle attività rivolta alla GDO (grande distribuzione organizzata) ricordiamo le seguenti attività:


  • Audit di qualifica in allevamento mediante compilazione check list;
  • Attività di mantenimento qualifica;
  • Gestione non conformità;
  • Stesura piani e relazioni di rientro;
  • Elaborazione dati.

 

L'attività in questo ambito viene effettuata in collaborazione con Responsabili e operatori Qualità GDO e Industria Agroalimentare.

Per quanto riguarda le attività di consulenza relative al benessere animale:


  • Consulenza per l'applicazione dei protocolli previsti dalle Misure del PSR circa il benessere animale nell'allevamento bovino da latte e da carne: stesura protocolli, gestione problematiche di management aziendale e non conformità legislative (D.Leg. 146/01, D.Leg. 126/11)
  • Consulenza per la Certificazione del livello di benessere animale in allevamento:
  • Certificazione degli allevamenti secondo il protocollo del CReNBA di IZSLER
  • Consulenza gestione punti critici e non conformità legislative
  • Attività di formazione per gli operatori e per gli allevatori.

 

Infine, per quanto concerne le attività di consulenza rivolta alla trasformazione prodotti di origine animale, i principali ambiti di intervento possono essere cosi riepilogati:


  • Stesura manuali GHP;
  • Studi HACCP, individuazione e gestione Punti Critici;
  • Stesura Manuali autocontrollo, procedure e istruzioni operative;
  • Consulenza e stesura piani controlli analitici;
  • Gestione non conformità, stesura piani e relazioni di rientro per le Autorità Competenti;
  • Elaborazione pratiche per riconoscimento bolli CE e registrazioni secondo Reg. 853/04;
  • Consulenza Disciplinari certificazioni ISO e standard internazionali (IFS/BRC);
  • Stesura e gestione Disciplinari di Etichettatura Facoltativa carni bovine;
  • Consulenza etichettatura prodotti (Reg. 1169/11 et al.);
  • Consulenza caratteristiche merceologiche dei prodotti (valori nutrizionali, uso additivi e allergeni, specifiche di prodotto);
  • Consulenza attività di Export;
  • Attività/Corsi di formazione del personale;
  • Stesura piani e servizio di controllo degli infestanti;
  • Audit prima parte (BPL e HACCP: procedure previste e loro attuazione);
  • Audit seconda parte (qualifica fornitori di materie prime e di servizio).

 

Per maggiori informazioni potete contattare:

Ufficio Tecnico Sanitario dell’ARAP

Sede di CUNEO - Via Torre Roa 13 - Madonna dell'Olmo
Tel. 0171-410833  Fax 0171-413863

Questo sito fa uso di cookie tecnici e analitici per una tua migliore esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito, accetti la nostra policy di uso dei cookie. Leggi la Cookie Policy